Giu 242015
 

FONDAZIONE FESTIVAL PUCCINIANO

Venerdì 26 Giugno dalle 19.30 a Pietrasanta (Lu)

MUSICA: MOZART, BEETHOVEN E BRAHMS NELLA CHIESA DI S. AGOSTINO, 

DUO VIOLINO PIANOFORTE PER L’OMAGGIO A MITORAJ

FONDAZIONE FESTIVAL PUCCINIANO

FONDAZIONE FESTIVAL PUCCINIANO

Mozart, Beethoven e Brahms per l’omaggio a Igor Mitoraj. Prosegue il viaggio tra arte, mito e musica promosso dalla Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago (Lu) in collaborazione con il Comune di Pietrasanta, Studio Argos e Fondazione La Versiliana nel segno dei grandi compositori della tradizione classica più amati. Nuovo appuntamento venerdì 26 giugno (alle ore 19.30. biglietto 10 euro) nella Chiesa S. Agostino di Pietrasanta (Lu) con il duo violino (Pier Domenico Sommati) e pianoforte (Silvia Gasperini) che eseguirà alcuni dei brani capolavoro del repertorio di Mozart (sonata k. 303 in do maggiore), Beethoven (sonata n. 5 in fa maggiore “La Primavera” op. 24) e Brahms (sonata n. 2 in la maggiore op. 100).

Il concerto accompagna la mostra Mitoraj, Mito Musica e lo speciale allestimento dedicato ai bozzetti, le scenografie ed i costumi creati dallo scultore polacco per le opere di Manon Lescaut e Toscaospitato nella Sala del Capitolo del Chiostro di S. Agostino fino al prossimo 30 agosto. Prossimi appuntamenti musicali in agenda il 3 luglio, 10 luglio, 17 luglio, 7 agosto, 14 agosto, 21 agosto e 30 agosto.

 

I biglietti dei concerti celebrativi possono essere acquistati direttamente al Chiostro di S. Agostino dalle 18.30 del giorno del concerto, online al sito www.puccinifestival.it, presso la biglietteria del Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini (Via delle Torbiere. Info 0584.359322), presso il punto vendita TuttoEventi a Viareggio (Viale Margherita, 1) o scrivendo a ticketoffice@puccinifestival.it.

 

Per consultare il programma completo www.puccinifestival.it. Info anche sul profilo ufficiale Facebook e Twitter.

[suffusion-the-author]

[suffusion-the-author display='description']

Sorry, the comment form is closed at this time.